Francesco Marconi

Nato ad Arezzo il 20 Settembre 1986 ha iniziato gli studi presso la scuola media musicale A. Cesalpino, proseguendo poi con il Liceo Classico Musicale F. Petrarca di Arezzo, dove è stato vincitore dell’audizione per uno stage di formazione orchestrale a Bedford.
Dopo la maturità ha proseguito gli studi all’Istituto Musicale Pareggiato “G. Verdi” di Ravenna dove si è diplomato con buoni risultati in violino e brillantemente in quartett.

Ha studiato violino sotto la guida dei maestri Franco Barbucci e Grazia Raimondi, Quartetto e musica da camera con Luciano Bertoni e ha seguito corsi di alto perfezionamento con i maestri Marco Fornaciari, Sarah Chenal, Omar Cyrulnik, Laurent Boutros e Olivier Pelmoine. Membro per diversi anni consecutivi di varie orchestre fra le quali: l’Orchestra da Camera Poliziana di Montepulciano in qualità di violino di spalla e violino solista, collabora e ha collaborato con l’Orchestra del Liceo Musicale F. Petrarca, la “The Cadenza Orchestra”, l’Orchestra OIDA di Arezzo, con la quale ha concluso un’importante stagione musicale al teatro Petrarca di Arezzo, l’Orchestra
dell’Istituto Pareggiato di Studi Superiori Musicali G. Verdi di Ravenna, l’Orchestra del Teatro del Giglio di Lucca, l’Orchestra Città di Grosseto, l’Orchestra del Carmine di Firenze, l’Orchestra Leggera Sinfonia e con l’”Orchestra Bedfordshire Music of Bedford” (London). Membro ufficiale dell’Orchestra Barocca con strumenti originali “Accademia Barocca di Arezzo”.

Con l’Orchestra OIDA di Arezzo ha registrato un DVD dei concerti per pianoforte e orchestra di W.A.Mozart per il pianista Francesco Attesti con il quale collabora anche in altre occasioni culturali.

Ha lavorato con artisti di fama internazionale come Luis Enríquez Bacalov, Bruno Canino, Grazia Raimondi, Enrique Mazzola, Stefano Pagliani e Marco Fornaciari.Ha suonato nel film “Copia Conforme” di Abbas Kiarostami con Juilette Binoche. Di recente è reduce da una tournée di dieci giorni in Cina con il quartetto d’archi. Dal 2011 è docente di Violino, Teoria e Solfeggio presso numerose scuole private del territorio Toscano.

Suona un G. Maraviglia del 1991.

chianciano biennale